Monday, March 27, 2006

la nostra Terra Gaia


oggi nasce il blog dell'associazione il nido di Gaia, per poter interagire e comunicare meglio con tutti i soci e simpatizzanti attuali e futuri.
benvenuti nel Blog di Gaia, la Madre Terra.

6 Comments:

At 12:42 PM, Blogger CLAUDIO said...

comincio con il riportare il testo di un dibattito sulle polveri dal mio blog personale, è un tema importante che l'associazione affronterà approfondendolo il più possibile e auspicando una attuazione di un sistema di riciclo in grado di offrire una concreta alternativa agli inceneritori (che sono parte scatenante delle nanoparticelle), seguirà un dibattito interno anche prima della serata dello spettacolo di Beppe Grillo a Rimini su come integrare ed attuare il progetto 2°possibilita:
Wednesday, February 01, 2006
polveri
la presente per portare alla Vs attenzione i contenuti di un pubblico incontro con conseguente dibattito sulle nanoparticelle tenuto dal dr.stefano montanari: in sintesi i famosi PM10 sono le polveri sottili più conosciute e "contrastate" con normative e provvedimenti ambientali.
tuttavia la direzione intrapresa non è così semplice ne così giusta quanto potrebbe sembrare, il motivo è che spesso per combattere i PM10 questi ultimi vengono spezzati in particelle più piccole (PM2,5 PM0,1) che sono molto più pericolose per la salute (molto, molto, più pericolose).
non è facile trovare soluzioni scientifiche (come ad esempio far legare nuovamente le polveri "sottilissime" in polveri più grandi e quindi meno pericolose) si è parlato quindi più che altro di prevenzione, nelle abitudini di tutti i giorni ma sopratutto nel diverso metodo di smaltimento dei rifiuti (si cercava l'alternativa agli inceneritori), non deve stupire che sia stata una raccolta differenziata concreta ed efficace, l'unica ipotesi concreta ed immediata per rispondere alle necessità di cercare alternative sostenibili.........pensateci, la cosa parte da tutti noi.

posted by CLAUDIO at 10:45 AM
5 Comments:

umanspider said...

voglio essere provocatori, non credo a quello che non vedo, secondo me il problema delle polveri non c'è.
1:46 AM
CLAUDIO said...

la conferenza è stata tecnicamente valida, lo stesso per la presentazione delle informazioni e per la comprovazione delle stesse, colgo l'occasione per dire che in questo blog nelle settimane a seguire verranno elencate ditte ecosostenibili, ditte pubbliche e private dove potersi rivolgere per uno smaltimento dei rifiuti destinato al riciclo ed infine verranno elencate alcune "buone pratiche" di vita quotidiana ecosostenibile, il tutto fa parte del proggetto 2a possibilità dell'associazione IL NIDO DI GAIA di Rimini
3:46 PM
CLAUDIO said...

per ulteriori approfondimenti visitate il sito www.ilnidodigaia.org
3:59 PM
veleno said...

per umaspider
il problema è piu serio di quello che pensi ti faccio un esempio:
se gli inceneritori bruciano immondizia per 1kg nell'aria ci sono particelle ancora piu inquinanti e cancerogene del peso di 10 kg perchè si combinano con gli elementi gassosi e se non le vedi le senti poi nel tuo organismo è questa la causa dei tumori.
5:10 AM
CLAUDIO said...

effettivamente veleno ha ragione!
il problema aumenta dopo l'incenerimento e quindi l'inquinamento nell'aria è addririttura "proporzionalmente superiore al rapporto con i rifiuti inceneriti", il che è allarmante.
bisogna cambiare rotta!
2:21 PM

Post a Comment

<< Home

 
At 3:32 AM, Blogger [ Funky Laura ] said...

Ciao Claudio, volevo farti i complimenti per questo blog che è esteticamente BELLISSIMO, e tratta di un argomento che mi sta particolarmente a cuore... a differenza di tanti altri blog e siti che stanno li solo per far scena, quetoè come si suol dire: UTILE!
Ho cercato anche io con WonderfuLand di fare la stessa cosa, certo ogni tanto si cazzeggia, ma c'è sempre poi chi ti fa ragionare, mette la notizia giusta etc.
WonderfuLand è stato scelto proprio inerente all'Italia, il paese dei Baloccchi, un po come la città di Smeraldo del Mago di Oz, il luogo in cui tutto è possibile, proprio come il paese delle Meraviglie di Lewis Carroll!
Il mio log, deriva infatti dall'esigenza di "sottolineare" a chi lo legge che noi italiani evidentemente troppo presi dal lavoro, la famiglia, la religione, stiamo trascurando la nostra nazione, ci facciamo fare di tutto da chi la governa, ci abituiamo e poi sotto periodo di elezioni eccone i risultati!

Ora devo andare, comunque...


Spero di rimanere in contatto con voi.

A presto

Laura

 
At 3:50 PM, Blogger CLAUDIO said...

quì potete trovare ulteriori informazioni:

http://www.beppegrillo.it/cgi-bin/mt-tb.cgi/129.1336514129

 
At 3:54 PM, Blogger CLAUDIO said...

grazie Laura, rimaniamo in contatto, lo spero anche io sopratutto perchè mi piace molto quello che scrivi, la tua riflessione su come trascuriamo questa Italia trova riscontro (purtroppo) nelle realtà piccole o grandi che mi trovo spesso ad incontrare.
a presto.

 
At 1:55 AM, Blogger Lino said...

Volevo segnalarvi che su Arcoiris TV é disponibile il filmato della Registrazione della conferenza (Riccione 16 gen 2006) del dr. Stefano Montanari direttore scientifico del laboratorio Nanodiagnostics di Modena.
Il dr. Montanari spiega come le nanoparticelle emesse dagli inceneritori e dagli altri processi industriali ad alta temperatura non sono trattenute dai filtri, ma penetrano nei polmoni, nel sangue e negli altri organi del nostro corpo, provocando malattie in apparenza senza causa.

Potete visionarlo alla pagina
http://www.arcoiris.tv/modules.php?name=Unique&id=4631

 
At 1:57 AM, Blogger Lino said...

This comment has been removed by a blog administrator.

 

Post a Comment

<< Home